Corso Martiri, 160 | Lecco +39 0341 322 638
Risorse utili Guida alla scelta della tecnologia di stampa 3D

GUIDA ALLA SCELTA DELLA TECNOLOGIA DI STAMPA 3D

 

Confronta le tecnologie di stampa 3D: Multi Jet Fusion, FDM, SLA e METALLO (DMLS).
Scopri i vantaggi e svantaggi di ogni rispettiva tecnologia e le sue applicazioni.
Scarica il PDF, stampalo e tienilo sulla tua scrivania per facilitare la progettazione!

TECNOLOGIE DI STAMPA 3D A CONFRONTO

Confronta le proprietà principali delle 4 tecnologie di Additive Manufacturing più utilizzate:

PRESTAZIONI MECCANICHE

Multi Jet Fusion (MJF)
0%
FDM
0%
SLA
0%
Metallo (DMLS)
0%

MINOR COSTO PEZZO

Multi Jet Fusion (MJF)
0%
FDM
0%
SLA
0%
Metallo (DMLS)
0%

TOLLERANZE DIM.

Multi Jet Fusion (MJF)
0%
FDM
0%
SLA
0%
Metallo (DMLS)
0%

DURABILITÀ NEL TEMPO

Multi Jet Fusion (MJF)
0%
FDM
0%
SLA
0%
Metallo (DMLS)
0%

FINITURA SUPERFICIALE

Multi Jet Fusion (MJF)
0%
FDM
0%
SLA
0%
Metallo (DMLS)
0%

DEFINIZIONE DETTAGLI

Multi Jet Fusion (MJF)
0%
FDM
0%
SLA
0%
Metallo (DMLS)
0%
STAMPA 3D MJF
La nuova rivoluzionaria tecnologia di stampa 3D Multi Jet Fusion (MJF) presentata da HP consente di realizzare prototipi e piccole serie performanti meccanicamente, dalla ottima finitura e con costi competitivi.

La tecnologia MJF utilizza termoplastiche performanti (Nylon e TPU) per realizzare qualsiasi geometria all’interno dell’ampio volume di stampa da 380 x 284 x 380 mm.
VANTAGGI
  • Elevata accuratezza e precisione dimensionale

  • Costi contenuti per piccoli lotti produttivi (1 - 2000pz)

  • Parti realizzate in tecnopolimeri con ottime prestazione meccaniche

  • Termoplastiche durevoli e stabili nel tempo

  • Tecnica di prototipazione rapida con ottima finitura superficiale (layer invisibili)

SVANTAGGI
  • Solitamente il particolare è grigio o nero (altri colori sono disponibili tramite colorazione)

  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
SPECIFICHE TECNICHE
  • Finitura superficiale

  • Ottima. Leggermente porosa/texturizzata

  • Tolleranze

  • ± 0.2 mm (indicativa e non garantita).

  • Ingombro massimo

  • 380 x 284 x 380mm. Dimensioni maggiori possibili su richiesta.

MATERIALI

I materiali utilizzati nel 3D Printing Multi Jet Fusion sono termoplastiche molto performanti adatti per particolari funzionali, componenti di macchinari, attrezzature e parti molto sollecitate.

Scopri i materiali MJF
STAMPA 3D FDM
La tecnologia più economica e flessibile per realizzare prototipi, dime accurate in una varia gamma di termoplastiche tra cui ABS, PETG, PLA, TPU95A. 

Ideale per creare prototipi dalle grandi dimensioni con costi ridotti oppure per dime robuste che richiedono una buona accuratezza dimensionale.
VANTAGGI
  • Buona accuratezza e precisione dimensionale

  • Costi ridotti se stampati in bassa risoluzione

  • Adatto per parti con spessori e dimensioni elevate

  • Termoplastiche durevoli e stabili nel tempo

SVANTAGGI
  • Anisotropia delle parti (delaminazione)

  • Ridotta produttività se richiesta alta qualità o grandi dimensioni

  • Spessore minimo di circa 1 mm

  • Tecnica di prototipazione rapida con layer visibili

  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
SPECIFICHE TECNICHE
  • Finitura superficiale

  • Buona. Layer visibili.

  • Tolleranze

  • ± 0.2 mm (indicativa e non garantita).

  • Ingombro massimo

  • 330 x 240 x 300mm. Dimensioni maggiori possibili su richiesta.

MATERIALI

I materiali utilizzati nel 3D Printing FDM sono termoplastiche dalle buone caratteristiche meccaniche adatte per prototipi economici e attrezzature dalle grandi dimensioni.

Scopri i materiali FDM
STAMPA 3D SLA
La tecnologia più precisa e definita in assoluto. Adatto per parti che richiedono una ottima finitura superficiale (simile a stampaggio ad iniezione), concept model, prototipi di piccole dimensioni, modelli per microfusioni. 

Utilizza termoindurenti per realizzare prototipi isotropi ma con costi più elevati.

Non adatta per particolari soggetti a molti urti o di grandi dimensioni.
VANTAGGI
  • Elevata accuratezza e dettaglio

  • Perfetta finitura superficiale liscia e lucida

  • Possibilità di geometrie complesse

  • Possibilità di trattamenti successivi alla stampa 3D

  • Tecnica di prototipazione rapida con layer invisibili

SVANTAGGI
  • Termoindurenti che infragiliscono nel tempo (possibilità di verniciatura)

  • Costi più elevati rispetto ad altre tecnologie

  • Lato supportato ha una finitura inferiore

  • Consigliato per prototipi di piccole dimensioni

  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
SPECIFICHE TECNICHE
  • Finitura superficiale

  • Ottima liscia. Layer invisibili.

  • Tolleranze

  • ± 0.15 mm (indicativa e non garantita).

  • Ingombro massimo

  • 145 x 145 x 185mm. Dimensioni maggiori possibili su richiesta.

MATERIALI

I materiali utilizzati nel 3D Printing SLA sono termoindurenti dalle buone caratteristiche meccaniche (infragiliscono nel tempo) adatte per prototipi piccoli, accurati e dettagliati

Scopri materiali SLA
Chiama subito per ricevere le informazioni tecniche di cui hai bisogno
.                
RICEVI UNA 
CONSULENZA ESPERTA

LEGGI ALTRI RISORSE UTILI

  • Richiedi assistenza a un Project Manager Manufat.

  • Diventa un esperto di progettazione per stampa 3D e CNC.

  • Progetta le tue parti per ottenere il risultato milgiore.

  • Rimani soddisfatto di ogni prototipo o produzione realizzata.

STAMPA 3D
LAVORAZIONI CNC
Credito d'Imposta - ex Iperammortamento 270% SCOPRI I VANTAGGI FISCALI Sull'acquisto di una stampante 3D
+ +