Corso Martiri, 160 | Lecco +39 0341 322 638

QUALE TECNOLOGIA DI STAMPA 3D SCEGLIERE

Ogni applicazione, la sua tecnologia.

La nostra 3D Digital Factory, comprende i più evoluti impianti di stampa 3D, 
materiali e finiture per soddisfare le esigenze sempre più stringenti.
STAMPA 3D MJF
La nuova rivoluzionaria tecnologia di stampa 3D Multi Jet Fusion (MJF) presentata da HP consente di realizzare prototipi e piccole serie performanti meccanicamente, dalla ottima finitura e con costi competitivi.

La tecnologia MJF Utilizza termoplastiche (Nylon PA12) per realizzare qualsiasi geometria complessa all’interno dell’ampio volume di stampa da 
380 x 284 x 380 mm.
VANTAGGI

+ Isotropia delle parti + Elevata precisione e finitura (0.08mm layer) + Spessore minimo ridotto + Elevata produttività + Termoplastiche molto performanti (PA12) + Libertà di forma, no supporti, forme molto complesse + Costi spesso molto competitivi

SVANTAGGI

+ Solitamente il particolare è grigio o nero (altri colori sono disponibili tramite verniciatura a spruzzo) + Spesso è necessario fare delle ottimizzazioni per abbattere il costo per parte

  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
SPECIFICHE TECNICHE

PRECISIONE +-0.1 mm spesso ottenibile (0.2% lunghezza) FINITURA SUPERFICIALE ottima, leggermente porosa (disponibile in grigio grezzo o nero tinto) VOLUME DI STAMPA 380 x 284 x 380 mm

MATERIALI

NYLON PA12 Termoplastica molto performante adatta per parti funzionali, piccole e medie produzioni, componenti di macchinari, attrezzature, parti molto sollecitate. Biocompatibile.

Scopri Nylon PA12
STAMPA 3D FDM
La tecnologia più economica e flessibile per realizzare prototipi, dime accurate in una varia gamma di termoplastiche tra cui ABS, PETG, PLA, TPU95A. 

Ideale per creare prototipi dalle grandi dimensioni con costi ridotti oppure per dime robuste che richiedono un’elevata accuratezza dimensionale.
VANTAGGI

+ Termoplastiche durevoli e differenti (PLA, ABS, Nylon) + Costo del materiale ridotto + Possibilità di scegliere la resistenza meccanica della parte + Possibilità di creare prototipi e parti funzionali di grandi dimensioni + Supporti solubili (ottima finitura delle superfici che richiedono supporti)

SVANTAGGI

+ Anisotropia delle parti (delaminazione) + Ridotta produttività se richiesta alta qualità o grandi dimensioni + Spessore minimo di circa 1 mm + Visibili i layer sulla superficie della parte

  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
SPECIFICHE TECNICHE

PRECISIONE +-0.1 mm su tutte le zone delle parti grazie a supporti solubili FINITURA SUPERFICIALE In generale buona, visibili i layer. E’ possibile aumentare la qualità (100 micron), ma aumenta i tempi di stampa VOLUME DI STAMPA 330 x 240 x 300 mm

MATERIALI

TERMOPLASTICHE DUREVOLI E DIFFERENTI PLA, PETG, ABS per prototipi e parti funzionali molto resistenti. TPU 95A per parti più morbide e flessibili, simil-gomma.

Scopri i materiali FDM
STAMPA 3D SLA
La tecnologia più precisa e definita in assoluto. Adatto per parti che richiedono una ottima finitura superficiale, concept model, modelli di piccole dimensioni o materiali con caratteristiche meccaniche specifiche. 

Utilizza termoindurenti per realizzare prototipi con proprietà uniformi lungo tutti gli assi. 
I costi sono più elevati ma la finitura è ottima 
(simile a stampaggio ad iniezione). 
Non adatta per particolari soggetti a molti urti o di grandi dimensioni.
VANTAGGI

+ Isotropia delle parti (quasi totale) + Elevata precisione e finitura (0.1 mm o 0.05 mm layer) + Spessore minimo ridotto + Media produttività + Termoindurenti con proprietà differenti (simulano le termoplastiche)

SVANTAGGI

+ Termoindurenti che infragiliscono nel tempo (possibilità di verniciatura) + Costi più elevati + Supporti rimossi manualmente e rifiniti + Volume di stampa medio

  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
SPECIFICHE TECNICHE

PRECISIONE +-0.1 mm in tutte le zone (ad esclusione dei supporti) FINITURA SUPERFICIALE molto liscia simile a quella ottenuta ad iniezione VOLUME DI STAMPA 145 x 145 x 175 mm

MATERIALI

TERMOINDURENTI CON PROPRIETÀ DIFFERENTI Resine che simulano le plastiche tradizionali. Infragiliscono nel tempo e sono generalmente meno resistenti agli urti. Digital Standard, Standard PRO per particolari molto dettagliati. Digital ABS e PP per parti con buone caratteristiche meccaniche e di resistenza all’usura. Digital Silicone 50A per parti che simulano il silicone. Digital High Temp per stampi preserie e parti con elevata resistenza termica.

Scopri materiali SLA
La nostra 3D Digital Factory, comprende i più evoluti impianti di stampa 3D, materiali e finiture per soddisfare le esigenze sempre più stringenti.
RICHIEDI UNA CONSULENZA

Scegli Manufat

Il tuo partner per l'Additive Manufacturing

Iperammortamento al 270% per il 2019 SI Leggi l'articolo completo e scopri i vantaggi fiscali!
+ +